Come in, we are open!

Come in we are open

E venne il giorno:  siamo on-line!

Lavori per mesi ad un progetto e quando finalmente lo vedi realizzato, accade tutto talmente velocemente che neanche quasi te ne accorgi. Così è stato per noi, questo pomeriggio. Anche se, al momento del click sul tasto “pubblica”, un sottile brivido, lo ammettiamo, è corso dal nostro indice destro al nostro cuore. Sono stati cuore e passione a guidarci in questa prima parte del viaggio, cuore e passione ci accompagneranno lungo il nostro cammino.

Dal momento che di passioni si parla, ci sembra giusto dedicare il giusto spazio ai primi tre designer che hanno deciso di darci fiducia. Eccoli.

Il primo (in senso assoluto) di cui vi vogliamo parlare è Andrea Reggiani. Lo abbiamo conosciuto ormai due anni fa al salone satellite, presentava una bellissima collezione di prodotti in ceramica rotondeggianti. Gli spiegammo  in cosa consisteva il nostro progetto e la risposta fu subito entusiasta “Era ora che qualcuno pensasse a un servizio del genere”, ci disse. Non appena werealize.it fu pronto, fu il primo a caricare un progetto, il primo a darci fiducia. Per questo motivo ci fa piacere che sia anche il primo ad andare on-line su werealize.it con il suo Pinocchio. Andrea progetta e produce (!): ha un suo laboratorio, con tanto di fornace per cuocere i suoi bellissimi prodotti di design. Il suo Pinocchio, ci scommettiamo, farà compagnia a molti di voi.

Il secondo designer di cui vi vogliamo parlare è Flavio Scalzo. Ci siamo conosciuti al Salone Satellite 2013, ma avevamo già individuato il suo sito ed alcuni dei suoi progetti secondo noi ad altissimo potenziale. La strada che porta da un prototipo ad un prodotto realizzabile su una (anche se piccola) scala industriale, lo abbiamo capito insieme, non è dritta. Flavio per noi è speciale perché è il primo che ci ha affidato tutto il processo di realizzazione e sviluppo della prima produzione. Flavio utilizzerà due dei nostri fornitori che lo hanno supportato nel trasformare la sua lampada TubO  da un prototipo appeso alla parete del suo studio, a un oggetto che potete tranquillamente utilizzare in  casa, nelle notti buie e tempestose.

Il terzo designer è Davide Montanaro. Ci siamo incontrati ad una fiera, su un lato del suo stand un prototipo particolare, un attaccapanni tutto curvo. Ci disse che stava valutando se avviare la prima produzione. Gli parlammo del nostro progetto e fu subito entusiasta di aderire, non appena avesse completato la fase di prototipazione. Dopo alcune settimana ci ricontattò: il suo Tribeca era pronto! Davide per noi è speciale perché ha scelto il nostro sito per debuttare con il suo primo progetto in autoproduzione.

Durante la Desgin Week saremo, con  Pinocchio, TubO e Tribeca, alla Fabbrica del vapore, presso lo spazio Sharing Design. E voi?